COLLEZIONE PRIMAVERA ESTATE 2023

CASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECASA PRETI CAMPAIGN PE 23 / SS 23 UMANECOLLEZIONE PRIMAVERA/ESTAE 2023

UMANE

CASA PRETI

ART DIRECTOR_MATTIA PIAZZA

 

MANIFESTO DELLA COLLEZIONE PE 23

UMANE

 

CASA PRETI è lieta di presentare la sua ultima riflessione dal nome Umane.
La collezione segue un cambio di paradigma, una prospettiva in cui la facoltà di agire è data non agli umani ma bensì alle umane.
La collezione pone l’accento su di un mondo governato da umane così da operare un cambio di prospettiva. Nel nostro ragionamento le umane sono tutte le donne e gli uomini che credono e che investono sulla bellezza in senso alto.
In questo immaginario non vi è la visione passiva dell’essere scelti ma la rivendicazione del potere della scelta come mezzo di autoaffermazione nel mondo. Non una visione dantesca della Umana Angelica ma per tutte una donna e un uomo umana che sa scegliere e che vuole farlo.
L’elemento della scelta è trasfigurato sugli abiti nei fiori della santa degli impossibili, Santa Rita, figura centrale nella tradizione palermitana, di cui la rosa è l’emblema. Questa, posta davanti alla scelta, sacrifica i suoi stessi figli, pregando affinché questi morissero, piuttosto che vederli vendicare la morte del padre e vivere così nel peccato.
Le linee di modellistica sono minimali con accenni al guardaroba maschile, un mix fra decori floreali e rigore nei tagli.
Nella palette i colori, il bianco, il nero, il rosa, il giallo e l’argento si muovono e confrontano tra loro e dialogano con tessuti freschi e tecnici, con cotoni e sete, tulle e tessuti cerati.



MOOD OF SS 23 COLLECTION

UMANE


CASA PRETI is pleased to present its latest reflection entitled Umane.
The collection follows a paradigm shift, a perspective in which the faculty to act is given not to male humans, but to females humans.
The collection focuses on a world ruled by females humans so as to make a change of perspective. In our reasoning, humans are all women and men who believe and invest in beauty in the highest sense. In this imaginary, there is not the passive vision of being chosen, but the claiming of the power of choice as a means of self-affirmation in the world. Not a Dante’s vision of the Angelic Human, but, for all, a woman and a human man who knows how to choose and who wants to do so.
The element of choice is transfigured on the dresses, in the flowers of the Saint of the impossible, Santa Rita, a central figure in the tradition of Palermo, of which the rose is the emblem. Placed in front of her choice, she sacrifices her own children, praying that they die, rather than seeing them avenge the death of their father and to live in sin.
The modeling lines are minimal, with hints to the male wardrobe, a mix of floral decorations and rigor in the cuts.
In the palette, the colors, white, black, pink, yellow and silver move and compare with each other and interact with fresh and technical fabrics, with cottons and silks, tulle and waxed fabrics.